Pula Golf Resort - 25 anni di eccellenza

Condividere
18 maggio 2022
5 min. di lettura
Richard Vetter
A circa 1 ora da Palma, nel nord-est di Maiorca, vicino al villaggio di Son Servera, si trova il Pula Golf Resort. Quella che era una fattoria è oggi un bellissimo golf resort completamente ristrutturato.
Una vista aerea del Pula Golf Resort di Maiorca. (Foto: Pula Golf Resort)

Il Pula Golf è stato fondato nel 1995 e il resort è stato inaugurato nel 1997. Con un totale di 31 appartamenti e camere e un campo da golf a 18 buche, è un resort piuttosto piccolo. La zona è molto tranquilla e rilassata, con spiagge e baie bellissime.

Pula Golf Resort - il campo da golf

La manutenzione del Pula Golf Resort è eccellente, il layout è buono e le viste sui dintorni lontani sono fantastiche. Si tratta di un campo par 72 con una lunghezza totale di 6246 metri / 6831 iarde.

I tee box sono per lo più terrazzati, ben tagliati e in buone condizioni. Anche i fairway e il rough sono in buone condizioni e ben tagliati. Non è troppo difficile giocare fuori dal campo. I green sono in ottime condizioni, come un tappeto: veloci e fedeli alla linea. Il campo si trova su un terreno relativamente aperto, con uno scarso sviluppo residenziale nella zona. L'area direttamente adiacente al campo non è altrettanto bella. Tuttavia, la vista dei dintorni lontani con le montagne e, sulle ultime buche, persino il mare, compensano questa situazione. Ci sono alcuni bellissimi ostacoli d'acqua ben progettati e il campo è assolutamente tranquillo.

Pula Golf Resort Buca 2, Par-3 (Foto: Richard Vetter)

Il campo da golf di Pola è adatto a giocatori di tutti i livelli grazie ai fairway ampi, ai cambi di quota raramente forti e alle buche non troppo lunghe. Le distanze tra le buche sono generalmente brevi, i tee successivi sono ben segnalati e ci sono molti servizi igienici sul campo. C'è un grande campo pratica Trackman a due piani e diversi putting, chipping e pitching green. Nel complesso, ottime strutture per l'allenamento.

L'hotel del Pula Golf Resort

Il complesso alberghiero è stato completamente rinnovato nel 2017. In totale ci sono 31 appartamenti e camere. 10 di essi si trovano nella finca, costruita nel 1581, mentre le restanti camere sono distribuite in altri splendidi edifici del complesso.

Parte della Finca (Foto: Richard Vetter)

L'hotel è stato premiato e certificato più volte. Gli ospiti si rendono subito conto che si tratta di un concetto orientato al valore e alla sostenibilità, il profitto non è la prima priorità. L'hotel comprende anche un'ottima spa e una palestra. La spa contiene una piscina riscaldata, una vasca idromassaggio, una sauna, un hammam, un'area massaggi e spogliatoi. La palestra contiene ergometri, manubri, una torre a cavi e attrezzi sufficienti per un allenamento adeguato.

Il ristorante e l'eco-giardino

La terrazza del ristorante S'era de Pula (Foto: Pula Golf Resort)

Il ristorante S'era de Pula ha aperto i battenti nel 1969. Offre pochi piatti, specifici e di alta qualità. Si va dalle insalate e dalla pasta al gelato e ai sorbetti fatti in casa. Quasi tutti i piatti contengono verdura e frutta fresca, raccolta dal proprio orto. Anche il pane viene fatto a mano da sempre ed è di grande qualità. Per la sua produzione è ancora in uso un tradizionale forno a legna in pietra.

L'eco-giardino di 6000 m2 è un elemento di cui il Pula Golf Resort è molto orgoglioso (Foto: Pula Golf Resort)

Il Pula Golf Resort è orgoglioso del suo Eco Garden. L'orto è grande circa 6.000 m² ed è un grande fornitore di prodotti sani per l'intero resort in modo sostenibile. Ci si rende conto che a Pola la sostenibilità è importante e non è solo uno pseudo slogan senza una vera dedizione. Dal personale delle pulizie alla direzione, tutti si dedicano alla sostenibilità e a un'ottima esperienza del cliente.

Collegamento al tour e atmosfera

Negli anni passati molti professionisti del golf, tra cui Sergio Garcia, Miguel Angel Jiminez, Jose Maria Olazabal e molti altri, hanno giocato al Pula Golf Resort. Ha ospitato diversi eventi dell'European Tour (oggi DP World Tour) come il Mallorca Classic (2003-2007) o il Berdrola Open (2010 e 2011), per citarne alcuni.

Il fondatore iniziale del resort, Romeo Sala, ha sempre ascoltato attentamente i consigli dei golfisti professionisti e si è concentrato sul miglioramento del campo di anno in anno, culminato con la riprogettazione di Jose Maria Olazabal nel 2004-2006. Questo approccio, oltre a molti altri aspetti positivi, è stato trasmesso al figlio e attuale direttore generale, Arnau Sala Tous.

A Pola vi attende un'atmosfera calda e rilassata. Il personale vi farà sentire subito a casa. Grazie alle dimensioni piuttosto ridotte del resort, si respira anche una meravigliosa atmosfera familiare, in cui si entra rapidamente e facilmente in contatto con gli altri ospiti.

Con un'eccellente manutenzione del verde, un ottimo servizio e un'atmosfera calorosa, il Pula Golf Resort è un luogo ideale sulle Isole Baleari!

Più Golf a Maiorca

Mi sono recato al Pula Golf resort dopo aver visitato altri 4 campi da golf a Maiorca con alcuni dei miei colleghi ambasciatori. Leggete tutto su quella visita in questo articolo: Golf sull'isola, Maiorca ha tutto.

Articoli correlati

Richard Vetter

Richard Vetter

Richard Vetter è Leading Courses Ambassador in Germania. Gioca con handicap 9.9 e il suo campo da golf con il punteggio più alto è Golf- und Land-Club Köln e.V.
Non perderti le offerte sui tee time, nuovi articoli e tutto ciò che ha a che fare col golf iscrivendoti alla nostra newsletter!
Ladies European TourIAGTOGeo FoundationBig Green Egg

Copyright © 2007-2022 — leadingcourses.com